Pensieri

coerenza

30 maggio 2018

“Vorrei dire all’attento lettore dei miei scritti, e a tutti coloro che sono comunque interessati ad essi, che non mi preoccupo affatto di apparire coerente. Nel corso della mia ricerca della Verità ho messo da parte tante idee e imparato molte cose nuove. Sebbene sia diventato vecchio, non sento di aver cessato di crescere interiormente e so che la mia crescita non cesserà con la dissoluzione della carne. Ciò che mi interessa è la prontezza ad obbedire al richiamo della Verità, il mio Dio, di momento in momento. Se dunque qualcun trovasse qualche incoerenza tra due miei scritti sullo stesso argomento, se ha ancora fede nella mia sanità mentale, dovrebbe scegliere l’ultimo in ordine di tempo.” Gandhi 29 aprile 1933

centro

24 marzo 2018

Ritorna nel tuo profondo e là agisci, poiché le opere che compi dal tuo profondo sono profondamente vive.

Maitre Eckhart

come ottenere la conoscenza?

24 marzo 2018

 

Lo yoga è la predisposizione del corpo e del complesso psichico per potere vivere, integrare ed eventualmente trasmettere, l’evidenza con efficacia. In questa apertura si ha la visione degli antagonismi inutili e si impone la tecnica per riorchestrarsi attraverso la luce. Questa trasmutazione non si può assolutamente compiere per volere o per sapere concettuale: la via è invisibile all’intellettuale malgrado la sua conoscenza teorica.

 

Eric Baret “Corps de vibration”

 

lo yoga è arte

12 marzo 2018

Asana e tecniche sono come la musica: occorre lavorare su un pezzo per settimane o mesi per poterlo scoprire.

Eric Baret Belgirate 2 settembre 2017

l'universo nel soffio

12 marzo 2018

 

Cosciente inspiro e il mondo si manifesta

 

Cosciente riposo e il tutto si espande

 

Cosciente espiro offrendo la manifestazione

 

Resto, tutt’uno con il vuoto

Eric Baret Bologna marzo 2018